Ads: indispensabile l’ascolto del beneficiario

No esecuzione sul fondo patrimoniale se il debito attiene al lavoro del debitore
23 gennaio 2023
Assegno divorzile ridotto se diminuiscono le spese
23 gennaio 2023

L’audizione personale del beneficiario dell’amministrazione di sostegno rappresenta un adempimento essenziale della procedura, non solo perché rispettoso della dignità della persona, ma anche perché funzionale alla realizzazione dello scopo dell’istituto, che è quello di accertare la ricorrenza dei presupposti in maniera specifica e circostanziata, sia rispetto alle concrete e attuali condizioni di menomazione fisica o psichica del beneficiario, sia rispetto alla loro incidenza sulla capacità del medesimo di provvedere ai propri interessi personali e patrimoniali, al fine di perimetrare i poteri gestori dell’amministratore in termini direttamente proporzionati ad entrambi i menzionati elementi

Cass. civ., sez. I, ord., 19 gennaio 2023, n. 1667

https://www.osservatoriofamiglia.it/contenuti/17513010

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi