Adozione internazionale: Onlus non responsabile se non c’è feeling tra adottanti e bambino

Revisioni dell’assegno solo se cambiano le condizioni economiche
27 ottobre 2020
Sottrazione del minore: reato anche se c’è consenso del bambino
27 ottobre 2020

In caso di adozione internazionale, la mancata adozione del minore, avvenuta per decisione degli adottandi, non può essere imputata alla Onlus per la mancanza di assistenza ricevuta e di informazioni fornite circa le reali condizioni del bambino. Quella dell’associazione è, infatti, un’obbligazione di mezzi e non di risultato: il successo della procedura dipende anche da fattori soggettivi e imponderabili, come il lavoro degli operatori del Paese di provenienza del bambino e la sensibilità mostrata dagli aspiranti genitori nei confronti del minore adottando.

Tribunale di Roma  sentenza 3268/2020.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

avvocato san marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi