Vendita della casa: una copia dell’atto va data all’amministratore del condominio

Caratteri incompatibili? Per la separazione basta, irrilevante il tradimento
10 aprile 2013
Relazione via web non fa scattare l’addebito della separazione
16 aprile 2013

Nel caso di vendita della casa, occorre mandare all’amministratore una copia autentica dell’atto di trasferimento. E’ una delle novità introdotte con la legge di riforma del condominio: in passato, infatti, era sufficiente la comunicazione dei dati dell’acquirente.

Attenzione perchè prima o senza detta comunicazione, il venditore della casa resta obbligato in solido con l’acquirente al pagamento degli oneri condominiali maturati.

Nel caso di fallimento, invece, ove ha luogo la vendita all’asta dell’immobile, la comunicazione deve essere fornita dal curatore.

Nel caso di procedura esecutiva, tocca al debitore esecutato,  che è stato espropriato dell’immobile.

 

Comments are closed.

rilevazione presenze
avvocato san marino
Commercialista San Marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency
web marketing conto corrente online

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi