Separazione: come ottenere il rilascio della casa se il coniuge non proprietario non se ne va ?

Protesto illegittimo: il danno va provato
10 maggio 2015
Divorzio breve, dal 26 maggio 2015 sarà possibile
12 maggio 2015

Se il Giudice non dispone nulla sull’assegnazione della casa coniugale, come fa il proprietario ad ottenere il rilascio da parte dell’altro coniuge ?

E’ consigliabile che il proprietario esclusiva dell’immobile invii una diffida all’altro a lasciare la casa entro un termine, sulla base dell’autorizzazione a vivere separati concessa, e poi, se necessario, inizierà un’azione per occupazione senza titolo e conseguente rilascio dell’immobile. In mancanza di un’assegnazione, che normalmente comprende anche l’uso dei beni mobili contenuti nella casa familiare, dovrebbe essere affrontata anche la divisione di tali beni, tenuto conto comunque anche del regime patrimoniale prescelto dai coniugi (comunione o separazione dei beni) poichè la proprietà dell’immobile non comporta automaticamente anche la proprietà di quanto in esso contenuto.

Comments are closed.

rilevazione presenze
avvocato san marino
Commercialista San Marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency
web marketing conto corrente online

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi