Pignoramento pensioni: solo per l’importo che supera € 525,89 (un quinto della differenza tra importo netto e minimo vitale)

Figlio maggiorenne specializzando: niente assegno di mantenimento a carico del padre
29 agosto 2013
Disabile: quando il posto auto riservato in condominio?
30 agosto 2013

E’ assolutamente impignorabile la parte della pensione, assegno o indennità necessaria per assicurare al pensionato mezzi adeguati alle esigenze di vita.

Il limite della impignorabilità è di euro 525,89, importo minimo vitale per la sopravvivenza dell’individuo. Tutte le somme che eccedono tale importo sono pignorabili nella misura di 1/5.

Lo afferma la sentenza n.18755 della Cassazione civile, ritenendo che le pensioni siano assoggettate al limite del quinto quale possibile oggetto di pignoramento, ex art.545 cpc, comma 4 cpc, in virtù di un razionale contemperamento dell’interesse del creditore con quello del debitore.

La Cassazione sul presupposto che la pensione costituisca un “bene” aggredibile – sempre nei limiti di legge – soltanto dai titolari di crediti determinati, individuati come eccezioni al regime dell’impignorabilità assoluta, ha affermato che il Tribunale ha seguito il criterio di calcolo dell’importo minimo impignorabile, avuto riguardo al parametro costituzionale dell’art.38 Cost.; così, per un verso, viene ribadito che la norma si ispira a criteri di solidarietà sociale e di pubblico interesse a che venga garantita la corresponsione di un minimum, per altro verso, il pubblico interesse a che il pensionato goda di un trattamento adeguato alle esigenze di vita può ed anzi deve comportare anche una compressione del diritto dei terzi a soddisfare le proprie ragioni creditorie sul bene pensione, ma è anche vero che tale compressione non può essere totale ed indiscriminata, dovendo rispondere a criteri di ragionevolezza che valgano ad assicurare, da un lato, al pensionato mezzi adeguati alle sue esigenze di vita, e dall’altro, a non imporre a terzi oltre il ragionevole limite, un sacrificio dei loro crediti negando all’intera pensione la qualità di bene sul quale possano soddisfarsi.

Comments are closed.

rilevazione presenze
avvocato san marino
Commercialista San Marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency
web marketing conto corrente online

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi