Per il figlio invalido, non solo mantenimento ma anche cure ed affetto da parte del padre

Cadono in successione ereditaria l’assegno di invalidità e l’indennità di accompagnamento.
28 gennaio 2016
Mancato versamento dell’assegno: ecco quando scatta il reato
1 febbraio 2016

Non solo assegno di mantenimento per il figlio maggiorenne disabile ma anche cure e l’affetto del genitore.

Con una sentenza del 12/1/2016, il Tribunale di Potenza dispone che un padre, divorziato, con una nuova famiglia e un figlio minore, dedicasse i weekend liberi per accudire di persona il figlio disabile nato dal primo matrimonio.

Un disabile, per quanto non più minore, è equiparabile a un bambino: non è autosufficiente e ha bisogno di cure che non possono essere sempre delegate all’assistenza specializzata, in quanto l’aiuto di infermieri o badanti non è fungibile con le premure dei genitori, dato il rapporto affettivo che caratterizza queste ultime.

Denaro a parte quindi, il ragazzo disabile necessita dell’affetto anche del padre, e ha il diritto a mantenere un rapporto equilibrato con entrambi i genitori.

Confermata anche l’entità dell’assegno di mantenimento poiché il trattamento previdenziale percepito dal figlio (pensione di invalidità e indennità di accompagnamento) non implica di per sé il conseguimento dell’indipendenza economica e il contributo va valutato con riferimento alla possibilità, per lo stesso, di fruire del medesimo tenore di vita goduto in costanza di convivenza dei propri genitori. Né sulla misura può influire, in senso peggiorativo, la nascita di un altro figlio dell’onerato.

Comments are closed.

rilevazione presenze
avvocato san marino
Commercialista San Marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency
web marketing conto corrente online

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi