Moglie vessata e picchiata: separazione addebitata al marito

Bonus prima casa non si perde con la separazione
13 dicembre 2018
Bigenitorialità non è pari tempo
16 dicembre 2018
La separazione va addebitata al coniuge che adotta una condotta violenta nei confronti dell’altro  senza dover procedere alla comparazione dei reciproci comportamenti: tali atti particolarmente gravi sono, infatti, comprabili colo con comportamenti omogenei.
Lo ha chiarito la Corte di Cassazione, prima sezione civile, nell’ordinanza n. 31901/2018 accogliendo il ricorso di una donna che era stata picchiata e vessata ripetutamente dal marito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

avvocato san marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi