Mantenimento per la moglie: tenore di vita e divario di redditi

Figli affidati al padre? La madre non deve contribuire al mantenimento mensile
10 gennaio 2013
No rimborso al condomino che sostiene spese non autorizzate
11 gennaio 2013

Marito e moglie si separano. Alla donna viene riconosciuto un assegno inferiore alle sue aspettative, ma la Cassazione ritiene l’ammontare congruo alla luce del tenore di vita coniugale e del divario dei redditi.

Il marito lavorava per l’Alitalia e, collocato a riposo, aveva ottenuto Euro45.000,00 atitolo di T.F.R., percepiva una pensione annua di Euro 36.053,00, non possedeva immobili, corrispondeva un canone di locazione per l’abitazione, aveva acquistato un villino, di proprietà della famiglia della moglie, con riserva di usufrutto per la moglie stessa e la madre, che aveva intestato alla figlia, e di cui pagava le rate del mutuo. La moglie, di contro, non lavorava, non percepiva redditi, ma non sosteneva neppure spese abitative, vivendo nella casa acquistata dall’uomo.

La Corte di Cassazione, con la sentenza 23734/2012, conferma il proprio costante orientamento, cioè che l’assegno di separazione deve tendere a ricostituire il tenore di vita goduto dal coniuge durante il  matrimonio: indice di tale tenore di vita può essere il divario reddituale attuale tra i coniugi. Ribadisce poi che le questioni di fatto non sono valutabili in Cassazione, che può essere investita solo su questioni di diritto.

Nel caso di specie, gli Ermellini ritengono che i Giudici di merito, nel diminuire l’assegno da 900 a 600 euro mensili, avessero attentamente valutato tutti gli elementi necessari al fine di determinare il diritto della donna all’assegno di mantenimento e la quantificazione dell’ammontare.

Ricorso della moglie rigettato, compensate le spese di causa.

Comments are closed.

rilevazione presenze
avvocato san marino
Commercialista San Marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency
web marketing conto corrente online

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi