Mantenimento per i figli non si può compensare con altri crediti, neppure con le spese straordinarie

La rettificazione di sesso non richiede l’intervento chirurgico obbligatorio
2 gennaio 2022
E’ abbandono di minore lasciare il figlio addormentato in automobile
4 gennaio 2022

Il carattere sostanzialmente alimentare dell’assegno di mantenimento a beneficio dei figli, in regime di separazione, comporta la non operatività della compensazione del suo importo con altri crediti. (Nella specie, il Tribunale ha ritenuto sussistere l’inadempimento del coniuge onerato, che ha chiesto una illegittima compensazione tra quanto dovuto a titolo di assegno in favore della figlia e le spese per la scuola di danza). 

• Tribunale di Reggio Emilia, sentenza 6 maggio 2021 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

avvocato san marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi