La relazione investigativa vale come prova

Assegno di separazione: basta l’attendibile ricostruzione delle situazioni economico patrimoniali
30 ottobre 2022
Amministrazione di sostegno: rileva il dissenso del beneficiario, se lucido
4 novembre 2022

Nell’ambito del processo di separazione la relazione investigativa redatta da tecnico incaricato da una delle parti deve considerarsi prova documentale lecita. Nel caso di specie l’investigatore aveva scoperto che la moglie lavorava più di quanto affermato

 

Tribunale Rovigo, sentenza 7 ottobre 2022 n. 827

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi