Ipoteca iscritta prima dell’assegnazione della casa famigliare

Niente assegno divorzile per l’ex che prima del matrimonio lavorava, tenuto conto anche della breve durata
12 ottobre 2020
Addebito se la moglie non prova che la crisi c’era prima
12 ottobre 2020

Il provvedimento di assegnazione della casa familiare trascritto successivamente all’iscrizione di ipoteca, in forza della quale l’acquirente dell’immobile nel procedimento di esecuzione forzata ne pretendeva il rilascio, è «inopponibile al creditore ipotecario», sicché in questo caso l’acquirente del bene ipotecato compra «l’immobile come libero»

Tribunale di Trani 854/2020 del 28 maggio 2020

Comments are closed.

avvocato san marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi