Elevata conflittualità tra i genitori: no agli incontri liberi coi figli, anche se adolescenti

Anche un solo inadempimento del versamento dell’assegno può integrare reato
18 novembre 2021
Adozione: prima occorre valutare i nonni..ed eventuali compagni
20 novembre 2021

La previsione di incontri liberi e indeterminati, che nei casi di serenità di rapporti fra i genitori e di adeguatezza delle condotte genitoriali ben si può ritenere corretta nel caso di figli adolescenti, quando vi siano elevata conflittualità delle parti e personalità complesse,  non fa che alimentare la conflittualità fra i genitori, creare incertezze nei minori e ingenerare in loro generiche aspettative.

L’affidamento condiviso, in quanto  risulta funzionale al mantenimento di un legame più intenso con i ragazzi e scongiura il pericolo di una sorta di deresponsabilizzazione, è opportuno se un genitore non è disinteressato ai figli ma semplicemente non è in grado di gestirli diligentemente,

C. appello di Bologna sentenza n. 1738 del 06.07.2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

avvocato san marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi