Diritto di visita del padre: aumenta con l’età.

Trust apparente: le quote societarie non sfuggono al sequestro preventivo penale
31 maggio 2014
Caldaia: la sostituzione è a carico del proprietario
4 giugno 2014

I periodi di permanenza del minore con il padre cambiano quando il bambino cresce: in pratica, la frequenza degli incontri dipende dall’età del minore. Legittime quindi le limitazioni prima del compimento dei 4 anni, considerando la tenera età, le abitudini di vita, la lontananza del padre per motivi di lavoro dalla residenza della minore; ma dopo, il diritto di visita può essere ampliato.
Lo sancisce la CAssazione con la sentenza n. 273/2014.

Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi