Costo della vita incide sull’assegno di divorzio

Comunione legale ed edificio costruito sul terreno esclusivo di un coniuge
10 gennaio 2020
Assegnazione della casa familiare e cessione “ex lege” del contratto di locazione
11 gennaio 2020

L’elevato costo della vita nella città in cui vive l’ex marito pesa ai fini della riduzione dell’assegno di divorzio. Viene quindi respinto il ricorso dell’ex moglie contro la decisione della Corte d’Appello di tagliare l’assegno, rispetto a quanto riconosciuto in primo grado, a causa del costo della vita a Roma, città nella quale l’ex coniuge risiedeva e anche in considerazione delle cure che l’uomo doveva sostenere.

Corte di cassazione,  sentenza 174/2020,

Comments are closed.

rilevazione presenze
avvocato san marino
Commercialista San Marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency
web marketing conto corrente online

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi