Contrasto tra i genitori sulla scelta della religione

Contrasto tra i genitori sulla scelta della religione
4 settembre 2019
Veronica vs Silvio: niente assegno, da restituire quanto percepito fino ad oggi
4 settembre 2019

in caso di contrasto tra genitori causato dalla diversa educazione religiosa da impartire al figlio, il giudice può adottare provvedimenti restrittivi, optando per una confessione o per l’altra non sulla base di un mero pregiudizio, ma solo dopo aver appurato, attraverso l’ascolto del minore, che la religione scelta dalla madre, non rechi al minore un pregiudizio effettivo, stante l’obbligo per il giudicante di agire nel suo esclusivo interesse affinché venga tutelata la sua integrità fisica e morale.

Cass.civ. ordinanza n. 21916/2019

Comments are closed.

rilevazione presenze
avvocato san marino
Commercialista San Marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency
web marketing conto corrente online

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi