Assegno divorzile: occorre sempre comparare le situazioni economico-patrimoniali

Assegno divorzile anche per l’ex che rifiuta offerte di lavoro
12 dicembre 2019
Adottabile il minore se i genitori sono inadeguati
13 dicembre 2019

Per determinare il quantum dell’assegno di divorzio, il giudice deve condurre una valutazione comparativa e composita delle situazioni economico-patrimoniali dei due ex coniugi, che tenga in debita considerazione le cause che hanno originato l’eventuale disparità di potere economico tra questi ultimi.

nel caso di specie, la Corte d’Appello aveva del tutto omesso di tenere in considerazione i motivi del disequilibrio economico venutosi a creare tra i due ex coniugi in seguito al divorzio e da ricondurre principalmente alle scelte compiute dall’ex moglie al fine di assicurare al benessere della famiglia il suo maggior contributo possibile attraverso la sua presenza nel contesto intrafamiliare

Cassazione civile, sez. VI, sentenza 2 dicembre 2019, n. 31359.

Comments are closed.

rilevazione presenze
avvocato san marino
Commercialista San Marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency
web marketing conto corrente online

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi