Profilo

Avv. Valeria Mazzotta

L’avv. Valeria Mazzotta si è laureata presso l’Università di Bologna con il massimo dei voti in diritto di famiglia con una tesi intitolata “I profili attuali del diritto di famiglia in Inghilterra”. Successivamente ha trascorso periodi di studio a Oxford presso il Center of Socio Legal Studies. Ha collaborato per anni alla cattedra di diritto privato e di diritto di famiglia presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Bologna.
E’ Presidente della sezione Bologna dell’
Osservatorio Nazionale Sul Diritto di Famiglia (ONDiF) e componente dell’Esecutivo Nazionale ONDiF.
E’ socio di 
Rete Lenford, l’Avvocatura per i diritti LGBTI, che tutela e diffonde la cultura e il rispetto dei diritti delle persone LGBTI (lesbiche, gay, bisessuali, transgender e intersessuali).
E’ socio de 
Il Trust in Italia e si occupa di diritto dei trusts.
E’ socia di EFL (European Familiy Lawyers) e si occupa di diritto di famiglia europeo e internazionale
E’ consulente legale per il Dopo di Noi.
E’ curatrice della rubrica sulla Giurisprudenza Cedu e CGUE per la Rivista Avvocati di Famiglia.
E’ relatore a Convegni e corsi di formazione per avvocati.
Collabora con la rivista di informazioni giuridica telematica ilfamiliarista.it (Giuffrè)

E’ autrice di numerosi articoli su riviste giuridiche, in lingua inglese ed italiana, nonché di contributi dottrinali pubblicati su testi cartacei, su riviste On line e su siti giuridici. Tra i tanti, si segnalano:
– “Le norme dell’adozione” in “Famiglie: mutamenti e politiche sociali, Vol.lI”, a cura di Osservatorio Nazionale sulle famiglie e le politiche sociali a sostegno delle responsabilità familiari, Il Mulino, Bologna, 2002, p.43-72;
-“The Reconstituted Family in Italian Law and Society”, in “Family Law. Processes, Practises, Pressures”, a cura di J. Dewar e S. Parker, Hart Publishing, Oxford, 2003, pp. 321- 338;
-“Le relazioni omosessuali nel sistema giuridico italiano”, in Nuova Giurisprudenza Civile Commentata n. 1/2004, p.163 -196; versione in lingua inglese in “Family Law and Family Values”, a cura di Mavis Maclean, 2005, Hart Publishing, Oxford
– nota a Cassazione Cass., sez. I civ., 2 luglio 2004, n. 12121, intitolata “Sulla rilevanza della capacità lavorativa del coniuge richiedente l’assegno di mantenimento”, in Familia n.4/5 del 2005;
– nota a Cassazione Cass., sez. I civ., 2 luglio 2004, n. 12121, intitolata “Sulla rilevanza della capacità lavorativa del coniuge richiedente l’assegno di mantenimento”, in Familia n.4/5 del 2005;
-Commento agli articoli 250 – 268 c.c. in materia di filiazione naturale in Commentario al Codice Civile, a cura di Paolo Cendon – Giuffrè Editore
-Unioni civili e convivenze, guida commentata alla l. 76/2016, a cura di Valeria Mazzotta, Michele Angelo Lupoi, Claudio Cecchella, Valeria Cianciolo, luglio 2016, ed. Maggioli
-La responsabilità dei genitori nei confronti dei figli, in Responsanbilità Civile – Vol II diretto da Paolo Cendon, Utet 2017
-Le unioni civili in Avvocati di famiglia Vol. 3/2016

– Note sulla legge n. 112 del 2016 “Sul dopo di noi” in Avvocati di Famiglia n. 1,2,3 del 2018
– La scelta della scuola nel conflitto tra i genitori, nota a Trib. Roma, sez. I civ., 31 agosto 2016, n. 23100 e Trib. Roma, sez. I civ., 9 settembre 2016, n. 23436 in www.ilfamiliarista.it- Giuffrè

– Revoca di assegno divorzile: può presumersi che il beneficiario lavori?, nota a Trib. La spezia 31 ottobre 2017, in www.ilfamiliarista.it- Giuffrè

– Le scelte endofamiliari incidono sull’assegno di divorzio: il Tribunale di Matera anticipa le Sezioni Unite? Nota a Trib. Matera 7 marzo 2018, in www.ilfamiliarista.it- Giuffrè
– Il figlio adulto non autosufficiente ha diritto di continuare ad abitare nella casa dei genitori? Nota a Trib. Modena 1 febbraio 2018 in www.ilfamiliarista.it

– Favor veritatis o favor minoris? Nota a Cass. Civ. I sez. sentenza n. 4020/2017 in www.ilfamiliarista.it

– Autorizzazione all’ingresso o permanenza del familiare: la residenza abituale del minore quale criterio per la competenza – nota a Trib. Min. Caltanissetta decreto 27.11.2018 in www.ilfamiliarista.it

– Anche i comportamenti contrari a lealtà tenuti dopo il divorzio incidono sul diritto all’assegno? nota a Trib. Milano decreto 15.11.2018 in www.ilfamiliarista.it

– Autorizzazione all’ingresso o permanenza del familiare: la residenza abituale del minore quale criterio per la competenza. Nota a Trib. Minorenni di Caltanissetta, decreto 27 novembre 2018 in www.ilfamiliarista.it

Avv. Giorgia Baldassarri

Avvocato del Foro di Bologna, laureata in Giurisprudenza presso l’Università di Bologna con tesi in Diritto comparato della navigazione con il prof. Stefano Zunarelli.

Ha maturato competenza nel diritto civile, interessata e attenta alle problematiche della persona si è specializzata nel diritto di famiglia, della tutela dei minori sia in ambito civile che penale e nella tutela dei soggetti deboli.

Ha maturato un’esperienza pluriennale come amministratore di sostegno su incarichi conferiti dal Giudice Tutelare del Tribunale di Bologna. E’ membro dell’associazione Osservatorio Nazionale sul Diritto di Famiglia.

Avv.Carlotta Isabella Mei

L’avv. Carlotta Isabella Mei si è laureata con il massimo dei voti all’Università degli Studi di Bologna con tesi di diritto penale dal titolo “Il nesso di causalità nei reati plurisoggettivi”.
Nel corso della sua attività professionale ha sviluppato una significativa esperienza in materia di diritto penale, ambito nel quale svolge attività giudiziale processuale e di consulenza su tutto il territorio nazionale.
Si occupa di svariate tematiche di diritto penale, in particolare di delitti contro la persona, delitti contro il patrimonio, delitti contro la libertà sessuale, delitti contro la famiglia, delitti contro la fede pubblica, delitti contro la P.A., delitti contro l’ordine pubblico, delitti contro l’incolumità pubblica, c.d. “reati stradali” e delitti in materia di stupefacenti.
E’ iscritta all’albo dei difensori abilitati al patrocinio a spese dello Stato.
E’ abilitata alle difese d’ufficio nel processo ordinario e nel processo penale minorile.
Sta frequentando il corso biennale di alta formazione specialistica in diritto delle persone, delle relazioni familiari e dei minorenni promosso dall’Osservatorio Nazionale sul diritto di famiglia.
Dal 2019 è avvocata dell’associazione Mondo Donna Onlus per la quale si occupa di fornire assistenza legale alle persone vittime di violenza e ai soggetti vulnerabili, nonché di diritto dell’immigrazione in riferimento ai procedimenti di separazione e divorzio tra cittadini stranieri e ai permessi di soggiorno per coesione familiare.

rilevazione presenze
avvocato san marino
Commercialista San Marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency
web marketing conto corrente online

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi