Moglie 30enne può lavorare, niente mantenimento

Coniuge in difficoltà economica non versa il mantenimento: pena sospesa
19 gennaio 2021
Immobile acquistato dai coniugi in comunione legale ma dopo dopo la separazione personale
21 gennaio 2021

In tema di separazione personale la dimostrazione dell’attuale condizione patrimoniale spetta al coniuge richiedente l’assegno: l’impossibilità di procurarsi mezzi adeguati per ragioni oggettive è da valutarsi in relazione alla situazione esistente nell’attualità e, in particolare, alla possibilità per il richiedente di svolgere un’attività lavorativa adeguata alla sua qualifica, alla posizione sociale e alle condizioni personali, d’età e di salute. Ne consegue che la domanda deve ritenersi infondata laddove il coniuge richiedente, pur essendo sprovvista di un reddito proprio, non ha fornito alcun elemento da cui emerga che egli si trovi nell’impossibilità di svolgere attività lavorativa e di procurarsi, in tal modo, un reddito autonomo: la giovane età del coniuge richiedente ne consente il collocamento sul mercato del lavoro.

Tribunale di Spoleto, sentenza 37, sezione Civile del 18-01-2021

 

Comments are closed.

avvocato san marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi