Madre esclusa dalle decisioni sulle cure dei figli

responsabilità e risarcimento per omesso riconoscimento del figlio
2 marzo 2018
Danno non patrimoniale da mancato riconoscimento subito dal figlio
3 marzo 2018

La Corte di Cassazione con ordinanza n. 3913 del 16.02.2018, ha respinto il ricorso di una madre, già estromessa da Tribunale e Corte d’Appello in ordine alle decisioni riguardanti la salute dei figli nonostante l’affido condiviso. Nel corso del procedimento è emerso infatti che la donna, a causa di personali patologie psichiche, era indotta a rifiutare per i figli cure (tra cui le vaccinazioni) ed alimentazione tradizionali. Di conseguenza, nonostante l’affidamento condiviso, la madre non è stata  ritenuta idonea a prendere valide decisioni per la cura dei figli.

Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi