L’ex non può opporre in compensazione un credito verso la moglie per non pagare il mantenimento

Assegno divorzile: conta la durata del matrimonio
19 marzo 2020
Omesso mantenimento dei figli: reato perseguibile sempre d’ufficio
23 marzo 2020

Il soggetto obbligato non può opporre a titolo di compensazione un suo diritto di credito verso chi ne ha diritto (in questo caso la moglie) per escludere il reato di cui all’art. 570 c.p.

Il dovere preminente di un padre e di un ex marito è di provvedere allo stato di bisogno dei figli minori e della ex moglie.

il reato di violazione degli obblighi di assistenza familiare di cui all’art. 570 c.p. comma 2 n. 2 è a dolo generico. Non è quindi necessaria la volontà di far mancare i mezzi di sussistenza affinché possa considerarsi integrato, è sufficiente, come nel caso di specie, ritenere provata in re ipsa la consapevolezza di privare la ex moglie e la figlia dei mezzi di sussistenza.

Cass. penale sentenza n. 9553/2020

Comments are closed.

rilevazione presenze
avvocato san marino
Commercialista San Marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency
web marketing conto corrente online

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi