Sporadici episodi violenti non costituiscono maltrattamenti

Ex moglie convive e non cerca lavoro…..no assegno
10 febbraio 2021
No al mantenimento del figlio ultra sessantenne
11 febbraio 2021
Per il reato di maltrattamenti in famiglia, deve esservi reiterazione nel tempo e un nesso di abitualità, al punto da imporre un vero e proprio sistema di vita caratterizzato da sofferenze e afflizioni, lesioni dell’integrità fisica e psichica della vittima. Sono esclusi invece quegli episodi occasionali che originano da situazioni contingenti e particolari che, ove ne ricorrano i presupposti, possono al più assumere singolarmente l’autonomo rilievo di delitti contro la persona (ingiurie, percosse, lesioni, ecc.).
 Tribunale Penale di Siena  sentenza n. 917/2020

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

avvocato san marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi