Si tiene conto degli utili non distribuiti nel quantificare l’assegno di mantenimento

Peculato per l’Ads che preleva dal conto del beneficiario
24 marzo 2022
Pas o alienazione genitoriale, bandita dal Tribunale
25 marzo 2022

Nel quantificare l’assegno di mantenimento in favore della moglie, il cui marito è socio unico, ed effettivo percettore degli utili, di due società, si tiene conto dell’imputazione degli utili non distribuiti delle società, a reddito del marito, tenuto conto che l’accertamento del giudice, non meramente formalistico, è preordinato a quantificare le somme effettivamente disponibili dalle parti.

Cassazione civile, sez. VI-1, ordinanza 24 febbraio 2022, n. 6103.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

avvocato san marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi