Separazione e divorzio: chi paga Tasi e Tarsu

E’ possibile accedere ai documenti relativi ai redditi dell’ex coniuge
16 febbraio 2015
Frequenti uscite serali della moglie, complice una relazione amorosa: separazione addebitata
19 febbraio 2015

In caso di separazione e divorzio, le tasse relative all’immobile restano a carico del coniuge cui la casa famigliare è assegnata con provvedimento del Giudice, poiché è lui solo a divenire titolare di un vero e proprio diritto di abitazione.

Presupposto per l’applicazione della TASI è il possesso o la detenzione a qualunque titolo di immobili: ciò significa che il coniuge assegnatario dovrà farsene carico in via esclusiva poiché occupa con i figli la casa familiare.

Le stesse considerazioni valgono per la TARI, cioè la Tassa sui rifiuti, che dovrà essere pagata soltanto da chi abita nell’immobile.

Comments are closed.

rilevazione presenze
avvocato san marino
Commercialista San Marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency
web marketing conto corrente online

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi