Se si perseguita l’ex con telefonate e mail si rischia una condanna per stalking

Disdetta dell’affitto senza preavviso: i canoni vanno pagati
12 aprile 2017
Ecco come si determina l’assegno di mantenimento
12 aprile 2017
Rischia condanna per stalking per la donna che molesti l’ex e sua moglie attraverso messaggi e mail ingenerando nei soggetti uno stato d’ansia.
Lo ha deciso la Corte di Cassazione con la  sentenza n. 17793/2017 .
Una donna aveva molestato e minacciato in più occasioni l’ex con il quale molti anni prima aveva intrattenuto una relazione sentimentale. Dopo averlo contattato telefonicamente (e così insistentemente che l’uomo aveva dovuto cambiare il numero dell’utenza) aveva iniziato a inviargli delle e-mail, prima direttamente e poi tramite un conoscente comune, provocando nel medesimo e nella moglie un particolare stato d’ansia.

(www.StudioCataldi.it)

Comments are closed.

rilevazione presenze
avvocato san marino
Commercialista San Marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency
web marketing conto corrente online

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi