Risarcimento del danno per infedeltà coniugale

Figlio maggiorenne che spaccia perde l’assegno
1 giugno 2022
Trust: assenza di soggettività giuridica differenziata rispetto al trustee
1 giugno 2022

Il danno non patrimoniale, in ipotesi di illecito endofamiliare nel rapporto di coniugio, può essere invocato quando sia conseguenza della separazione coniugale posto che l’illecito si consuma all’interno del rapporto matrimoniale. L’accertamento che non vi è stata violazione dei doveri nascenti dal matrimonio, o che l’inosservanza di essi si è innestata in un rapporto già esaurito, esclude alla radice la sussistenza del danno ingiusto sul quale si fonda la pretesa risarcitoria.

Tribunale di Lecce, sentenza 20 gennaio 2022, n. 135

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

avvocato san marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi