Niente assegno di divorzio alla ex che non sfrutta le competenze professionali

Il tribunale interviene solo in caso di insuperabile conflittualità tra i genitori, e non di diversi orientamenti educativi
13 giugno 2022
Assegno revocato solo se c’è un progetto di vita
15 giugno 2022

Poiché l’assegno divorzile assolve ad una funzione non solo assistenziale, ma anche perequativa/compensativa, va rigettata la domanda di attribuzione dell’assegno divorzile ove si consideri che dopo la separazione, pur mantenendo integra la propria capacità lavorativa, ha scelto di non mettere a frutto le proprie competenze professionali che l’avevano portata a pubblicare nel 2013 un libro di ricette, a collaborare con gallerie d’arte, quale esperta nel settore, ed a partecipare all’organizzazione di mostre. Lo stabilisce la 


Cassazione civile, sez. I, ordinanza 9 giugno 2022, n. 18697.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

avvocato san marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi