La disoccupazione non basta per togliere alla moglie l’assegno

No al cognome paterno se il minore non vuole
22 luglio 2017
Assegno di mantenimento (separazione): la capacità di lavoro va valutata in concreto
24 luglio 2017

Nel caso di separazione, non basta esibire la busta paga, la dichiarazione dei redditi o la dichiarazione di disoccupazione: il Giudice può ordinare l’esibizione dei movimenti sul conto corrente bancario dal quale dedurre un tenore di vita più alto di quello che il coniuge vorrebbe far credere.
A incidere potrebbe essere ad esempio un finanziamento chiesto già quando il lavoro, a detta del marito, era in crisi. E’ il tenore di vita sostanziale goduto dal soggetto che rileva. Nel caso in cui il Giudice sospetti attività in nero potrebbe anche ordinare le indagini da parte della polizia tributaria.
E’ intervenuta sul tema Cass. ord. n. 17862/17 del 19.07.2017, rigettando il ricorso di un uomo che voleva diminuire l’assegno per la moglie.

Comments are closed.

rilevazione presenze
avvocato san marino
Commercialista San Marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency
web marketing conto corrente online

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi