La costituzione di una nuova famiglia comporta la revisione dell’assegno divorzile

Revocato l’assegno al maggiorenne nullafacente
25 maggio 2022
L’età del minore non è correlata all’incapacità di discernimento, che va comunque verificata
26 maggio 2022

 

In tema di divorzio, la costituzione di una nuova famiglia giustifica la revisione dell’assegno. Al giudice, pertanto, non basta fare riferimento agli accordi intercorsi tra i coniugi quando insorgono significativi fatti nuovi.

Cass. civile  ordinanza 16725, sezione Prima del 24-05-2022

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

avvocato san marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi