Infibulazione: in Italia è reato

Contratto di apprendistato fa cessare il mantenimento del figlio maggiorenne
15 ottobre 2021
Reclamabile il provvedimento provvisorio che dispone l’affido esclusivo
16 ottobre 2021

La mancanza di istruzione e l’origine culturale che differenzia lo straniero, residente nel nostro Paese, dal comune sentire del resto degli italiani non giustifica la commissione di un reato grave e odioso come l’infibulazione o altre mutilazioni genitali a danno delle donne. Sono argomenti totalmente recessivi di fronte alla violazione dell’integrità fisica dell’individuo che è diritto inviolabile tutelato dall’articolo 2 della nostra Carta costituzionale.
Cassazione penale sentenza n. 37422/2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

avvocato san marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi