E’ indegno a succedere chi falsifica un testamento

Diritto di visita del genitore è incoercibile
30 maggio 2021
Denuncia di successione non implica accettazione dell’eredità
30 maggio 2021

È indegno a succedere chi abbia formato un testamento falso o ne abbia fatto scientemente uso. L’essere dichiarato indegno di succedere comporta l’esclusione “dalla successione”, con la conseguenza che nessuna attribuzione iure hereditario può conseguire in favore della moglie, ivi compreso il diritto di abitazione ex art. 540, comma 2, c.c., che, per il diritto successorio, costituisce una parte specifica della “riserva” spettante ex lege al coniuge del de cuius.

Trib. Bologna semt. 5 novembre 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

avvocato san marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi