Figlio maggiorenne va a vivere con l’altro genitore: mantenimento al 50 % fino a nuovo ordine del Giudice

Moglie abbandona marito in ospedale ma niente addebito
5 maggio 2015
Fecondazione eterologo: come l’omologa deve essere a carico del servizio sanitario regionale
7 maggio 2015

Se il figlio maggiorenne non autosufficiente economicamente va a vivere presso il genitore inizialmente non collocatario, l’eventuale statuizione giudiziale che fissa un obbligo di mantenimento indiretto a suo carico deve ritenersi caducata: la ripartizione delle spese, in assenza di altri provvedimenti successivi del giudice, deve quindi essere effettuata in misura paritaria tra i genitori, trattandosi di obbligazione solidale, con diritto al rimborso da parte di quello che le ha sostenute integralmente.

Lo ha stabilito la Corte d’Appello di Catania

Comments are closed.

rilevazione presenze
avvocato san marino
Commercialista San Marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency
web marketing conto corrente online

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi