Divorzio: assegno per il figlio tiene conto del tenore di vita, per l’ex moglie no

Frequentazione del compagno del genitore: se la relazione è stabile, non si può impedire
23 luglio 2020
Assegno di mantenimento per il coniuge non ha natura alimentare e si può compensare con altri crediti
25 luglio 2020

 

L’assegno di mantenimento al figlio garantisce il tenore di vita goduto prima della separazione dei propri genitori mentre quello divorzile all’ex coniuge più debole economicamente assicura solo un contributo compensativo-perequativo per il dimostrato sacrificio rispetto alle proprie aspirazioni e prospettive economiche fatto in ragione della conduzione della vita familiare e della costituzione del patrimonio della famiglia. Sono inoltre irrilevanti le dazioni e i vantaggi economici che la famiglia di appartenenza riconosce ai coniugi coinvolti nella definizione delle rispettive contribuzioni a seguito del loro divorzio

Corte di cassazione – Sezione I civile – Ordinanza 23 luglio 2020 n. 15774

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

rilevazione presenze
avvocato san marino
Commercialista San Marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency
web marketing conto corrente online

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi