Diritto al rimborso all’erede anticipatario delle migliorie al bene

Assegno di separazione non serve a compensare la perdita della casa al mare….
19 gennaio 2023
Versamento diretto dell’assegno al figlio maggiorenne
20 gennaio 2023

L’erede che ha apportato migliorie al bene ereditario indivisibile ma da lui posseduto, ha il diritto di essere rimborsato delle spese fatte per la cosa comune.

Ne consegue che al momento dell’attribuzione delle quote l’apporto si ripartisce, insieme con le spese, tra i vari condividenti, secondo il principio nominalistico, ma di esse deve tenersi conto ai fini della stima del bene medesimo, nonché della determinazione delle quote e della liquidazione dei conguagli.

Cass. civile, sez. VI, ord., 17 gennaio 2022, n. 1207

https://www.osservatoriofamiglia.it/contenuti/17512994/diritto-al-rimborso-allerede-anticipatario-delle-migliorie-a.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi