Comunione dei beni: marito non può vendere la casa all’insaputa della moglie.

Separazione: marito in affitto? Ridotto l’assegno
18 dicembre 2012
Contratto prematrimoniale particolare valido
23 dicembre 2012

Comunione dei beni
Attenzione! la vendita di un bene in comunione legale richiedere sempre il consenso di entrambi i coniugi.

Lo ribadisce la Cassazione con sentenza n. 23199.
Il marito, dichiarandosi celibe e proprietario esclusivo, cede a terzi un immobile in comunione con la moglie, tacendole il fatto. Poi, col ricavato, acquista altra casa, che pure cade in comunione legale. La moglie chiede la metà del ricavato della vendita e il risarcimento del danno, e la Cassazione le dà ragione, sul presupposto che l’uomo aveva provveduto alla vendita di un bene comune all’altra parte senza il suo consenso ed anzi occultando con false dichiarazioni lo stato di comunione del bene, concretando un lesione patrimoniale per la moglie.

Comments are closed.

rilevazione presenze
avvocato san marino
Commercialista San Marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency
web marketing conto corrente online

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi