Cessione dell’abitazione tra ex conviventi e decadenza dall’agevolazione prima casa

Assegno ridotto se i redditi paterni sono diminuiti causa Covid
4 luglio 2022
Niente assegno divorzile se il detective scopre che l’ex lavora in nero
4 luglio 2022

Contrariamente a quanto avviene tra i coniugi, anche se la vendita sia stata dettata dalla cessazione del loro rapporto di convivenza e dalle conseguenti necessità economiche  decade dall’agevolazione prima casa l’acquirente che, prima del decorso di cinque anni dalla data del rogito di acquisto, venda all’altro comproprietario la propria quota del 50% di un’abitazione acquistata avvalendosi del beneficio fiscale

Cass. civile  sent. n. 20956/2022 del 1.07.2022

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

avvocato san marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi