Autorizzato il trasferimento del minore in caso di precarietà abitativa e reddituale della madre

Si all’assegno divorzile anche in caso di licenziamento disciplinare della moglie
29 dicembre 2022
Per revocare la donazione occorre un pregiudizio grave e dolosamente causato
29 dicembre 2022

Le condizioni di precarietà abitativa e reddituale (stato di disoccupazione e sfratto per morosità), in uno con la sopravvenienza di circostanze di fatto di rilevante impatto sulla esistenza del minore, in quanto fonte di concreto pregiudizio per il minore, impongono una rivalutazione dell’interesse del minore con riguardo alla richiesta di trasferimento in altra regione con la madre, alla luce del fallimento del progetto di necessaria collaborazione fra i genitori

 

Corte App. Firenze  decreto  18/11/2022

https://www.osservatoriofamiglia.it/contenuti/17512897/melius-re-perpensa-autorizzato-il-trasferimento-del-minore-c.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi