Auto responsabilità in tema di scelte lavorative incide sugli assegni

Coniuge tradisce perchè depresso a causa dell’infelicità coniugale..no addebito
8 aprile 2022
La disparità economica non basta per l’assegno divorzile
8 aprile 2022

Le scelte lavorative unilaterali, quali quella di lavorare part time,  in conformità al principio di auto-responsabilità, ormai comunemente accettato dalla giurisprudenza,  non possono avere ricadute negative sull’altra parte.

Quanto all’assegno divorzile, in presenza di disparità di redditi, seppure non ci sia prova della rinuncia ad aspettati lavorative superiori, sussiste il diritto a percepirlo allorchè il coniuge si sia tuttavia occupato  in via principale del figlio, consentendo al marito di dedicarsi con impegno e dedizione alla sua professione, in tal modo agevolando gli avanzamenti nella carriera del marito, a cui sono conseguiti rilevanti riconoscimenti economici.

Trib. Bologna sentenza 26 gennaio 2022

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

avvocato san marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi