Assegno di mantenimento: non contano gli immobili del marito

Rientro del minore nel Paese di residenza abituale: padre non può trattenerlo in Italia
25 gennaio 2013
No perdita della potestà per omessa dichiarazione della nascita del figlio
26 gennaio 2013

L’assegno di mantenimento in sede di divorzio per l’ex moglie non può essere quantificato sulla base del valore del compendio immobiliare del marito: è sufficiente che le condizioni di lei non siano deteriori rispetto a quelle godute in costanza di matrimonio.

Anche considerato che l’ex ha nella propria disponibilità due case del marito.

Infine, le determinazioni sull’assegno di divorzio prescindono da quelle fatte in sede di separazione: i due assegni sono indipendenti, perchè diversi sono i loro presupposti.

(Cass. Civ. 1702/2013)

Comments are closed.

rilevazione presenze
avvocato san marino
Commercialista San Marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency
web marketing conto corrente online

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi