Animale in condominio: non si può vietare. E se il cane abbaia ?

Incidente stradale causato da pneumatico sulla strada
30 gennaio 2014
Separazione: basta che ci sia insoddisfazione
31 gennaio 2014

Con la legge di riforma del condominio non si può vietare di tenere in appartamento animali domestici, nè si può impedire al condomino possessore di animali di usufruire della parti comuni insieme al suo animale.
Per animale domestico si intende l’animale da compagnia, cioè quello che ragionevolmente e normalmente è tenuto in appartamento per motivi affettivi.
Riguardo i rumori molesti causati dagli animali, come l’abbaiare dei cani, la giurisprudenza ritiene che l’abbaiare del cane configura molestia solo se anomalo, in quanto incessante o tale da disturbare il riposo notturno; l’abbaiare fisiologico del cane (ad es. quando passa il postino) deve invece essere tollerato dai vicini.

Comments are closed.

rilevazione presenze
avvocato san marino
Commercialista San Marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency
web marketing conto corrente online

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi