al padre non si può negare il pernotto con la bimba solo perchè ha taciuto la sua nuova relazione

Coniuge che lavora saltuariamente per l’altro non ha diritto a retribuzione
18 dicembre 2020
Accertamento filiazione naturale: quando si prescrive la richiesta di risarcimento danno
19 dicembre 2020

Deve essere annullato il decreto con cui la Corte d’appello regola il regime di visita del padre mancando del tutto una specifica motivazione in ordine alle eventuali ragioni che hanno indotto la Corte di merito ad escludere il pernotto e un ampliamento della frequentazione infrasettimanale con il padre, nella inosservanza del principio della bigenitorialità segnato, nei suoi pieni contenuti, dalla interlocuzione tra giudici nazionali e della Corte di Strasburgo; né la valutazione della situazione di conflittualità tra i genitori ed il condivisibile invito ad entrambi ad avviare responsabilmente un serio e sincero percorso di mediazione che possa consentire loro di superare una situazione di stallo, allo scopo, di instaurare/recuperare adeguate modalità di comunicazione nell’interesse della minore, affronta in maniera diretta e completa l’interesse della minore.

Cass. civile ordinanza 28883, sezione Sesta – 1 del 17-12-2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

avvocato san marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi