Tempi paritetici per il figlio di sei anni

Marito allontanato da casa anche se la moglie reagisce ai maltrattamenti
9 marzo 2019
Moglie scansafatiche perde l’assegno di divorzio
11 marzo 2019

Tempi paritetici presso entrambi i genitori per il figlio di sei anni

Lo ha stabilito il Tribunale di Catanzaro con decreto n. 443/2019, dopo un excursus sullo stato dell’arte in materia, citando anche il ddl Pillon e soffermandosi, più approfonditamente, sulla Risoluzione del Consiglio d’Europa numero 2079/2015 e sulla Convenzione di New York sui diritti del fanciullo, ratificata dall’Italia con la legge numero 176/1991.

Il Giudice ha tenuto conto  che il minore aveva sempre vissuto nella casa familiare in cui al momento vive il padre e, pertanto, non ha ravvisato esigenze per cui non potrebbe distaccarsi dalla madre per lungo tempo o di notte, né circostanze che renderebbero la permanenza presso l’abitazione del padre una scelta pregiudizievole e, per tali ragioni, ha stabilito la pariteticità dei tempi di permanenza del minore presso i genitori.

Comments are closed.

rilevazione presenze
avvocato san marino
Commercialista San Marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency
web marketing conto corrente online

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi