Scoperta di sms o chat con l’amante: lecito allontanarsi da casa

Gli assegni familiari per i figli non sono inclusi nell’assegno di mantenimento
17 aprile 2018
Spetta il mantenimento in base al tenore di vita in caso di separazione
19 aprile 2018

La scoperta di messaggi sullo smartphone da parte di un ipotetico amante, di una chat segreta su Facebook o il profilo aperto su qualche sito di incontri online compromette la fiducia tra marito e moglie e può giustificare la separazione con addebito. L’sms rappresenta un comportamento illecito perché fa venir meno la serenità ed è quindi un comportamento contrario al matrimonio. In altri termini non occorre consumare il tradimento “fisicamente” perchè ci sia adultario.

Di conseguenza  non costituisce una violazione dell’obbligo di coabitazione l’allontanamento dettato dalla scoperta di un messaggio hot se non ci sono mai state, in precedenza, tensioni tra i coniugi.

Lo afferma la Cassazione con  l’ordinanza n. 9384/18 del 16.04.2018.

Più in generale l’allontanamento dalla casa familiare è lecito se:esistono situazioni o comportamenti dell’altro coniuge incompatibili con la prosecuzione della coabitazione;

  • è in atto una crisi matrimoniale e quindi l’allontanamento non è causa della crisi matrimoniale, ma la sua conseguenza;
  • è stata proposta una domanda di separazione, annullamento, scioglimento o cessazione degli effetti civili del matrimonio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

rilevazione presenze
avvocato san marino
Commercialista San Marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency
web marketing conto corrente online

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi