Comodato familiare: no recesso se il comodante (padre) è agiato

Mantenimento del figlio è dovuto anche se lui rinuncia
14 maggio 2019
Effetti della mancata annotazione del fondo patrimoniale a margine dell’atto di matrimonio
15 maggio 2019

Il bisogno che giustifica la richiesta del comodante di restituzione del bene non deve essere grave, bensì imprevisto (palesandosi come sopravvenuto rispetto al momento della stipula del contratto di comodato) ed urgente, senza che rilevino bisogni non attuali, non concreti o anche soltanto astrattamente ipotizzabili. Così il padre non può ottenere la restituzione della casa concessa in comodato al figlio se è agiato e può affittare un altro immobile. Il deterioramento dei rapporti personali tra i parenti non cancella, infatti, il vincolo di destinazione familiare a tempo indeterminato sull’immobile.

(Cass. Civ., Sez. III, sent. n. 6323 del 5 marzo 2019)

Comments are closed.

rilevazione presenze
avvocato san marino
Commercialista San Marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency
web marketing conto corrente online

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi