Assegno di divorzio: si tiene conto dei redditi netti

Convivenza del divorziato fa venir meno l’assegno
17 gennaio 2019
Doppio cognome al figlio: si può dare?
17 gennaio 2019
In relazione ai parametri finalizzati a stabilire l’importo dell’assegno di divorzio, il contributo va calcolato sulla base dei redditi netti di ciascun coniuge e dell’apporto del partner debole alla realizzazione della vita familiare. Infatti, a seguito dell’intervento delle Sezioni Unite risulta affievolito il parametro del tenore di vita goduto in costanza di matrimonio.
Lo ha chiarito la Corte di Cassazione, prima sezione civile, nell’ordinanza n. 651/2019 

Comments are closed.

rilevazione presenze
avvocato san marino
Commercialista San Marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency
web marketing conto corrente online

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi