Assegno divorzile ad ultrasessantenne con pensione di 600 euro

Commette reato il coniuge che accede alla posta elettronica altrui pur conoscendo la password
6 dicembre 2017
Per l’assegno nella separazione resta il criterio del tenore di vita
9 dicembre 2017

La Corte di cassazione, con la sentenza n.28994/2017, riconosce l’assegno divorzile all’ex moglie di 65 anni e una pensione di 400 euro mensili, oltre alla sua casa. Dunque poco denaro e nessuna possibilità di procurarselo vista l’età.

La decisione è ultrasessantenne è in linea con la nota sentenza 11504 del 2017, che sposa il criterio dell’autosufficienza economica: ci sono però delle eccezioni come nel caso di specie, in cui la  corte d’appello, fatti gli accertamenti del caso, ha verificato sia il diritto all’assegno sia la congruità della cifra, in relazione anche alle possibilità dell’ex marito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

rilevazione presenze
avvocato san marino
Commercialista San Marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency
partner google apps italia web marketing conto corrente online

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi